Vendrogno

Altitudine 731
Abitanti 317


POSIZIONE
Vendrogno è un comune posto a 730 metri di altitudine, capoluogo della Muggiasca: è posizionato su un pendio soleggiato del Monte Muggio, alla destra del torrente Pioverna.

STORIA
Anche a Vendrogno è attestata la presenza romana, deducibile ad esempio da un cippo dedicato a Livia e a "L. Tullius Secundus". Il paese fu nei secoli un’importante stazione climatica, soprattutto tra il XVIII secolo e la Seconda Guerra Mondiale. Da quel momento allevamento e turismo rimasero le attività principali.

PUNTI DI INTERESSE
- MUU Museo del latte e della storia della Muggiasca: inaugurato nel 2008 nei locali dell’ex-latteria turnaria, per quasi un secolo adibiti alla lavorazione e alla trasformazione del latte, è nato con il compito di conservare e tramandare reperti e tradizioni legati alla vita e alla cultura materiale della Muggiasca.
- Frazioni: il paese conta su diverse caratteristiche frazioni come Camaggiore, Inesio, Mornico, Mosnico, Noceno, Sanico, Comasira che risalgono i fianchi del Monte Muggio, con rustici alpeggi. Dodici le chiese della Muggiasca che si trovano sparse in questi territori.

COSA FARE
La Val Muggiasca offre la possibilità di effettuare piacevoli escursioni inserite in splendidi contesti naturali. Qui ricordiamo la possibilità di raggiungere da Vendrogno la cima del Monte Muggio, l’Alpe Giumello, l’Alpe Camaggiore, tutte mete che offrono bellissimi scorci a picco sul lago.

FESTIVITÀ
- 10/08: il santo patrono di Vendrogno è San Lorenzo.

CURIOSITÀ
- A Vendrogno furono create in passato molte colonie. Oggigiorno rimane la casa per ferie “Maria Immacolata” a Inesio, come sede staccata della Casa del Giovane di Pavia.

LINK UTILI
- Comune di Vendrogno
- Museo del latte e della storia dellaMuggiasca

Foto Relative



La Valsassina (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it