Cassina Valsassina

Altitudine 849
Abitanti 457


POSIZIONE
Il comune di Cassina Valsassina, detto più comunemente Cassina, è uno dei comuni dell’altipiano valsassinese e si incontra salendo verso Moggio, subito dopo aver attraversato il paese di Cremeno.

STORIA
La storia del paese è similare a quella degli altri della vallata, da antico possedimento dell’arcivescovado di Milano passò in una prima fase sotto il dominio della signoria dei Torriani. Data la sua posizione strategica, proprio all’imbocco del solco di Balisio, il territorio fu interessato dalla realizzazione di costruzioni difensive, come la torre medievale di cui si possono osservare ancora oggi i resti.
Ai Torriani seguirono i Visconti, gli Sforza, i Medici, fino alla devastazione compiuta dai Lanzichenecchi nel 1629.

PUNTI DI INTERESSE
Non si segnalano particolari punti di interesse di rilevanza artistica. La parrocchiale fu dedicata a San Giovanni Evangelista nel 1455 e assunse l’aspetto attuale grazie alla ricostruzione avvenuta negli anni 1898-1899. L’alto ponte della Vittoria, progetto dell’architetto Danusso e inaugurato nel 1925, unisce le alture di Cassina e Maggio.

COSA FARE
Cassina Valsassina è dominato dalle pendici dello Zuccone Campelli, con i suoi 2161 metri di altitudine. Dal paese è possibile recarsi velocemente alla funivia per i Piani di Artavaggio oppure a Barzio per salire ai Piani di Bobbio.

FESTIVITÀ
- 27/12: il santo patrono di Cassina Valsassina è San Giovanni Evangelista.

CURIOSITÀ
Il comune nel 1809 fu annesso a Barzio, dal 1928 al 1948 a Cremeno.

LINK UTILI
- Comune di Cassina Valsassina

Foto Relative



La Valsassina (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it
Privacy Policy Cookie Policy