Barba di capra

Nome Barba di capra
Nome Latino Aruncus dioicus
Famiglia Rosaceae
Periodo di Fioritura Giugno - Luglio
Gruppo Vegetale Piante Erbacee


MORFOLOGIA
Pianta erbacea fogliosa, perenne, che può arrivare fino ai due metri di altezza.

FOGLIE
Molto lunghe, anche fino a un metro. Picciolate, con lamina seghettata, sono foglie "tripennatosette" avendo i lobi suddivisi tre volte.

INFIORESCENZA
Fiori profumati, piccoli, di colore bianco-crema, con sepali acuti e petali ovati.

HABITAT
Fiorisce ad inizio estate, da giugno a luglio. In Italia è comune in Alpi e Appennino, a quote superiori ai 500 metri (massimo 1500 metri), soprattutto nei boschi submontani di latifoglie.

CURIOSITA’
Anche per via di alcune sue qualità mangerecce, la specie viene definita con vari soprannomi: Barba di capra ma anche Barba di Giove, Asparago di monte, Coda di volpe, Erba canona, Rosa di San Giovanni.






La Valsassina (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it
Privacy Policy Cookie Policy