Manina rosea

Nome Manina rosea
Nome Latino Gymnadenia conopsea
Famiglia Orchidaceae
Periodo di Fioritura Maggio - Agosto
Gruppo Vegetale Piante Erbacee


MORFOLOGIA
Pianta erbacea, piccola, fondamentalmente glabra, geofita bulbosa. Di altezza può arrivare ai sessanta centimetri, talvolta ottanta. Orchidea terrestre, non vive a spese di altri vegetali maggiori.

FOGLIE
Da tre a sette foglie, a disposizione alterna e a forma allungata, lineari-lanceolate. Quelle inferiori sono ridotte a squame intorno al fusto. Colore grigio-verdastro.

INFIORESCENZA
Delicati fiori rosa, ermafroditi, resupinati, raccolti in spighe terminali, compatte e lunghe fino a 25 centimetri. Ogni spiga può contenere fino a cinquanta fiori, posti alle ascelle delle brattee. L'infiorescenza nella parte conclusiva può essere sfumata di un colore più porporino.

HABITAT
Comune sulle Alpi, si trova dall'ambiente collinare a quello montano (fino a 2400 metri di quota). Fiorisce da maggio ad agosto.

CURIOSITA’
I bulbi cotti sono commestibili. Macinati producono una buona farina.






La Valsassina (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it