Roverella

Nome Roverella
Nome Latino Quercus pubescens
Famiglia Fagacee
Periodo di Fioritura Aprile - Maggio
Gruppo vegetale Alberi


PORTAMENTO
Albero alto fino a 20 m, con chioma arrotondata e tronco sinuoso ed eretto.

CORTECCIA
Bruno-scura, finemente fessurata in piccole scaglie.

FOGLIE
Semplici, ad inserzione alterna, obovato-lobate lunghe 5-10 cm, pubescenti soprattutto da giovani, con picciolo breve e peloso; persistono sull'albero durante l’inverno.

FIORI
Infiorescenze unisessuali, con amenti maschili gialli e penduli, lunghi 5 cm e fiori femminili a piccoli gruppi terminali all'ascella delle foglie in modo sessile; si sviluppano in concomitanza della fogliazione.

FRUTTI
Ghianda allungata, acuta all'apice, più piccola di quelle delle altre querce, con cupola che la ricopre fino a metà.

AMBIENTE
Specie amante dei luoghi assolati e dei suoli asciutti ben drenati, prevalentemente calcarei. Nel Parco si trova prevalentemente sulle scarpate.

CURIOSITÀ
Specie utilizzabile per la ricostituzione e la rinnovazione dei boschi seminaturali; per le sue caratteristiche frugali, è ideale per rimboschire le aree degradate e denudate, soprattutto in collina.

Per gentile concessione del Parco Adda Nord.






La Valsassina (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it