Betulla bianca

Nome Betulla bianca
Nome Latino Betulla pendula
Famiglia Betulacee
Periodo di Fioritura Marzo - Maggio
Gruppo vegetale Alberi


PORTAMENTO
Albero alto fino a 30 metri, ma spesso con portamento arbustivo; la chioma è allungata e verde e il tronco è eretto, slanciato con rami lunghi e sottili e ramuli penduli.

CORTECCIA
Corteccia bianca con macchie nere irregolari che si sfoglia in liste orizzontali; ha grosse fenditure nerastre verso la base.

FOGLIE
Le foglie sono romboidali con lunga cima appuntita, doppiamente dentate, lunghe 4-8 cm.

FIORI
Infiorescenze unisessuali, le maschili in amenti penduli lunghi 4-6 cm, di colore giallo, quelle femminili verdi, lunghe 1-2 cm.

FRUTTI
Infruttescenze cilindriche, prima erette, poi pendule, lunghe 3-4 cm, che a maturazione liberano dei semi alati.

AMBIENTE
La betulla è una specie pioniera e ricolonizzatrice, presente su vari tipi di suolo, anche se predilige substrati acidi.

CURIOSITÀ
E’ una specie ornamentale spesso piantata nei giardini, ma può essere usata anche nei rimboschimenti, viene anche usata nelle opere di rinaturalizzazione di suoi frutti sono apprezzati da molti lepidotteri e dagli uccelli granivori.

Per gentile concessione del Parco Adda Nord






La Valsassina (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it