Agarico nebbioso

Nome Agarico nebbioso
Nome Latino Clitocybe nebularis
Famiglia Tricholomataceae
Periodo Autunno
Gruppo Funghi


CAPPELLO
Di colore grigio, convesso, con margine involuto, dagli otto ai venti centimetri di diametro.

LAMELLE
Di colore biancastro, con sfumature crema. Sono fitte, strette, irregolari.

GAMBO
Di colore biancastro, o più tendente al grigio, è cilindrico, ingrossato alla base, striato.

CARNE
Di colore bianco, è compatta prima e molle poi. Odore forte, talvolta sgradevole.

DISTRIBUZIONE
Cresce in autunno, spesso in gruppetti anche numerosi o in cerchi.

COMMESTIBILITA'
Sconsigliata. Comunque commestibile in modiche quantità di esemplari giovani (il cappello degli adulti può essere tossico).

ATTENZIONE
Le informazioni contenute in questa pagina sono solo di tipo divulgativo e non possono, da sole, essere utilizzate per una corretta identificazione del fungo. In caso di dubbi, si consiglia di far visionare i funghi raccolti all’Ispettorato Micologico di Lecco o Bellano.
- LC Bellano, Via Papa Giovanni XXIII, 0341282456, Agosto/Novembre Lunedì, Martedì, Mercoledì e Giovedì 14:30-15:00.
- LC Lecco, Via Longoni 13, 0341482874, Agosto/Novembre Lunedì, Martedì e Mercoledì 09:00-12:00.

LINK UTILI
- Funghi italiani
- Manuale del cercatore di funghi






La Valsassina (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it
Privacy Policy Cookie Policy