Escursioni

In questa sezione sono proposti alcune escursioni che uniscono più sentieri per formare itinerari di particolare interesse paesaggistico.

Ultime aggiunte

Anello in Grigna da Pasturo per vie invernale ed estiva

Questo itinerario, dal notevole dislivello, permette di salire in vetta alla Grigna Settentrionale (Grignone) partendo dal paese di Pasturo. Il tratto fino al Rifugio Antonetta al Pialeral viene percorso sia in salita che in discesa, mentre da tale punto parte un anello che giunge in vetta tramite la via invernale (così chiamata perchè è la via d'accesso più sicura in inverno) e ridiscende per la via estiva.

PartenzaPasturo (641 m)
ArrivoPasturo (641 m)

Anello in Grignetta per creste Sinigalia e Segantini

Questo itinerario, che parte dai Pian dei Resinelli, permette di raggiungere la vetta della Grigna Meridionale (Grignetta) per la bella Cresta Sinigaglia, posta a est dei Torrioni Magnaghi, e ridiscendere per la Cresta Segantini, classica via d'accesso alla Grignetta. A causa di alcuni passaggi attrezzati con catene nell'ultimo tratto in salita, si consiglia di percorrere l'anello nel verso descritto.

PartenzaPiani Resinelli (1182 m)
ArrivoPiani Resinelli (1182 m)

Anello Zuccone Campelli per canalone dei Camosci

Questo itinerario permette di salire allo Zuccone Campelli dal bellissimo canalone dei Camosci ai Piani di Bobbio (ascesa in canale che raggiunge pendenze di 45°) e ridiscendere ai Piani di Artavaggio, ricollegandosi ai Piani di Bobbio attraverso il Sentiero degli Stradini. Può essere iniziato indifferentemente da entrambe le località. Il percorso è abbastanza impegnativo data la pendenza del canale, e anche nel tratto del sentiero degli Stradini presenta qualche passaggio un po' esposto e protetto con funi metalliche.

PartenzaPiani di Artavaggio (1600 m)
ArrivoPiani di Artavaggio (1600 m)

Anello Gruppo del Campelli

Questo bellissimo itinerario permette di fare il periplo dello Gruppo del Campelli toccando i Piani di Bobbio e i Piani di Artavaggio, e può essere iniziato indifferentemente da una delle suddette località. Il percorso è abbastanza semplice, anche se nel tratto del sentiero degli Stradini presenta qualche passaggio un po' esposto e protetto con funi metalliche.

PartenzaPiani di Artavaggio (1600 m)
ArrivoPiani di Artavaggio (1600 m)

Gita all'alpe Premaniga

Questo piccolo anello ci permette di raggiungere l'alpe Premaniga partendo da Premana e passando per una serie di maggenghi situati su tutto il versante della Montagna.

PartenzaPremana (1000 m)
ArrivoSolino (1600 m)

Tracciato Giir di Mont

In questo itinerario verranno recensiti tutti i sentieri che compongono il giir di mont. La partenza e l'arrivo sono situati a Premana, lungo l'anello però vengono toccati tutti gli alpeggi premanesi.

PartenzaGiabbio (750 m)
ArrivoPremana (1000 m)

Anello Chiarino - Barconcelli - Casarsa

Questo itinerario escursionistico porta a visitare alcuni degli alpeggi di Premana. In particolare partendo da Giabbio dove è possibile parcheggiare la macchina si risale la montagna fino ad arrivare in Chiarino, da qui la strada si spiana e si scende fino all'alpe Barconcelli. Continuando a scendere si raggiunge Casarsa e da qui si scende fino a raggiungere nuovamente Giabbio.

PartenzaGiabbio (750 m)
ArrivoAlpe Forni (1100 m)

Via Del Ferro

In questo itinerario sono contenuti i sentieri che ci permettono di risalire la Valvarrone fino a raggiungere le antiche miniere di ferro. L'itinerario, a causa della grande quantità di sentieri che occupa la zona, può essere molto diversificato. Sono comunque inserite tutte le possibili modifiche al percorso e spetterà a voi scegliere quella che ritenete più opportuna.

PartenzaGiabbio (750 m)
ArrivoRifugio S. Rita (2000 m)
La Valsassina (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it