Presentato alla Bit lo Skipass Lombardia


Data 12-02-2019
Categoria Attualità
Fonte ValsassinaNews

Nel corso dell’incontro sulla candidatura alle Olimpiadi 2026, avvenuto oggi alla Bit (Borsa Internazionale del Turismo), l’assessore regionale allo Sport e Giovani Martina Cambiaghi, alla presenza dei presidenti della Lombardia e del Veneto, Attilio Fontana e Luca Zaia, ha illustrato le caratteristiche dello SkipassLombardia, la tessera ‘pay per use‘ valida in tutta la Regione, che permette di evitare le code, sciare quanto si vuole e pagare, la sera, con addebito su carta di credito, esattamente per quanto sciato.
La Lombardia è una delle prime regioni in Italia ad aver ideato e realizzato questo progetto, che mette in rete tutto il sistema montano e sciistico della Lombardia collegando in un unico resort regionale 22 località, 223 impianti offrendo 980 chilometri sciabili e 55 mila metri di dislivello.
Al programma aderiscono tutte le stazioni sciistiche della Regione Lombardia: Ponte di Legno e Tonale, Livigno, Bormio, Santa Caterina Valfurva, Aprica, Maniva Ski, Alpe Teglio, Schilpario, Presolana e Monte Pora, Montecampione, Piani di Bobbio e Artavaggio, Skiarea Valchiavenna, Valmalenco, Foppolo e Brembo Ski, Colere, Lizzola, Piazzatorre, Oga, Selvino, Spiazzi di Gromo, Valgerola, Val Palot, Valdidentro e Borno – Monte Altissimo.

Continua a leggere su ValsassinaNews






(C) La Valsassina - info@mountainmedia.it - Privacy Policy Cookie Policy