Piani di Artavaggio - Rifugio Gherardi (101)

Partenza Piani di Artavaggio
Arrivo Rifugio Gherardi
Zona Gruppo Campelli
Lunghezza 6.88 Km
Altitudine di Partenza 1600 s.l.m.
Altitudine di Arrivo 1647 s.l.m.
Dislivello Positivo 386 m.
Dislivello Negativo 372 m.

Ricostruzione in 3D del percorso




POSIZIONE
Questo sentiero conduce dai Piani di Artavaggio verso il Rifugio Gherardi, passando per il Rifugio Nicola e il sentiero 101.

DESCRIZIONE
Possiamo prendere come punto di partenza l'ex albergo Sciatori, in mezzo ai Piani di Artavaggio. Procedendo verso la chiesetta dopo pochi metri troviamo un cartello con l'indicazione per il Rifugio Gherardi, a un'ora e mezza di cammino. Per questo sentiero però dovremmo non seguire questa indicazione e puntare invece il Rifugio Nicola, da raggiungere in venti minuti. Da lì non seguiremo il sentiero per il Cazzaniga Merlini ma quello che sale verso il Monte Sodadura. Quando il sentiero si divide troviamo l'indicazione per il Rifugio Gherardi, che ci condurrà sul versante nord del Sodadura e sulla bocchetta del Regadur che ospita anche un baitello. Raggiungiamo prima il rifugio Cesare Battisti, da dove scenderemo lungo i prati del Pian dell'Alben e in cinque minuti saremo arrivati anche al Rifugio Gherardi.

SENTIERI CONNESSI




La Valsassina (C) MOUNTAIN MEDIA - Partita IVA: 03560620134 REA: 320180 (LC) - info@mountainmedia.it - Powered by A. Gianola - sviluppositi@mountainmedia.it